Ruspe in spiaggia a Ostia: abbattuto stabilimento abusivo

La sindaca Raggi: "La ruspa è in azione e così iniziamo l'abbattimento di quello che è stato definito il lungomuro"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Siamo oggi ad Ostia per l’abbattimento del primo stabilimento abusivo. Ma abbiamo già avviato l’attività per l’abbattimento dei chioschi abusivi”. Così il sindaco di Roma, Virginia Raggi, da Ostia dove questa mattina è stato avviato l’abbattimento del Med, storico ristorante e ritrovo sulla spiaggia all’altezza del canale dei pescatori.

“Oggi- ha aggiunto Raggi- arriva a conclusione l’iter iniziato due anni e mezzo fa per l’abbattimento del primo degli stabilimenti abusivi. È un momento storico, viene restituito un tratto di spiaggia ai cittadini. La ruspa è in azione e così iniziamo l’abbattimento di quello che è stato definito il lungomuro. I cittadini potranno tornare a vedere il mare e a scendere in spiaggia, riappropriandosi di uno spazio che era loro e che gli è stato sottratto per decenni”.

RAGGI: A GENNAIO A OSTIA AL VIA NUOVI ABBATTIMENTI IN DANNO

“A gennaio si procederà con i prossimi abbattimenti. Ad Ostia ci sono 71 concessioni, per alcune di queste sono già stati avviati i procedimenti di decadenza. Sicuramente il Municipio ha fatto molto, ha esaminato tutte le situazioni e via via che si arriva a conclusione dell’iter si procederà con gli abbattimenti. Sono interventi fatti in danno”. Così il sindaco di Roma, Virginia Raggi, in occasione dell’abbattimento dello stabilimento Med.

DI PILLO: ORA ABBATTIAMO FABER BEACH, HAPPY SURF E SPIAGGETTA

“I prossimi abbattimenti riguarderanno gli ultimi tre chioschi, che l’altro anno non abbiamo fatto in tempo ad abbattere. Mi riferisco al Faber beach, all’Happy surf e di ciò che rimane della Spiaggetta. Abbiamo analizzato tutte le concessioni e all’interno delle diverse concessioni abbiamo trovato situazioni diverse. Là dove ci sono abusi e morosità saranno avviate le procedure di decadenza”. Così Giuliana Di Pillo, presidente del X Municipio, in occasione dell’abbattimento dello stabilimento Med.

RAGGI: AL VIA RIPASCIMENTO SPIAGGIA OSTIA E TAVOLO SU EROSIONE

“La duna artificiale presente al canale dei pescatori di Ostia è il frutto del dragaggio del canale stesso. La sabbia sarà utilizzata per il ripascimento di questo tratto di spiaggia. A gennaio, inoltre, avvieremo un’interlocuzione permanente con la Regione sul tema dell’erosione costiera delle spiagge del Lazio”. Così il sindaco di Roma, Virginia Raggi, in occasione dell’abbattimento dello stabilimento Med.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

11 Dicembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»