Natale, a Napoli torna il ‘giocattolo sospeso’

Oggi presentazione dell'iniziativa a palazzo San Giacomo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – Alle 11 nella Sala della Giunta di palazzo San Giacomo a Napoli, l’assessore Alessandra Clemente, insieme al direttore di Radio Kiss Kiss Napoli Valter De Maggio, all’ex capitano del Napoli Francesco Montervino, all’ex portiere del Napoli Gennaro Iezzo e agli attori Maria Bolignano, Mariano Bruno e Alessandro Bolide, presenta la terza edizione del “Giocattolo Sospeso”. L’iniziativa di carattere solidale promossa dall’assessorato ai Giovani permettera’ di acquistare, presso i negozi aderenti, un giocattolo per Natale da lasciare “in sospeso” per un bambino che altrimenti non lo avrebbe.

Saranno inoltre presenti i giocattolai aderenti: Junior Giocattoli, Casa mia, Natullo toys, Leonetti, La Girandola giocattoli, la Girandola, Baby Bendrew, Arcobalocchi giocattoli, Bibi, libreria dei ragazzi, Giochi in legno, idee regali e carillon, La Citta’ del Sole Napoli Chiaia, Il fuori orario; Fausto Cerutti, responsabile italiano di Winning Moves e Carlo della Ragione, presidente dell’Unione Nazionale pensionati del Banco di Napoli. Tutte le informazioni sull’iniziativa sono pubblicati sul sito del Comune di Napoli. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

5 Dicembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»