Concertone dell’1 maggio: da Noel Gallagher a Achille Lauro, ecco la scaletta completa

Noel Gallagher e Achille Lauro sul palco di San Giovanni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print







Precedente
Successivo

ROMA – Saranno i La Rua ad aprire la 29esima edizione del Concertone del Primo Maggio di Roma, da tradizione sul palco di piazza San Giovanni in Laterano. Come lo scorso anno, presentatori saranno Ambra Angiolini e Lodo Guenzi. Promosso da Cgil, Cisl e Uil, quest’anno avrà come parole chiave ‘Lavoro – Diritti – Stato sociale: la nostra Europa’. “Il fatto che questo concerto per tanti anni riesca a coniugare una data così tradizionalmente importante con il mondo della musica e con i giovani a cui si riferisce, è un valore che ne dimostra l’attualità” il pensiero di Silvano Campioni, della Cgil, presente alla conferenza stampa alla vigilia dell’evento.

“Le parole d’ordine- continua- sono esattamente le cose che vogliamo mettere al centro dell’appuntamento. Quando parliamo di lavoro e di diritti, riaffermiamo i temi all’ordine del giorno. Siamo orgogliosi dell’evento, sarà all’altezza delle aspettative”.

Per Anna Greco, della Cisl, “la priorità del nostro paese è quella della sicurezza nei posti di lavoro. Ancora oggi qualcuno mette in discussione l’unione europea. Noi abbiamo bisogno di abbattere divisioni che ci sono e che sono messe in discussione”. Per la sindacalista bisogna “dare sostegno ai cittadini italiani ed europei per ritrovare la dignità personale e quella del lavoro”. Antonio Ascenzi, della Uil, ha invece sottolineato “l’importanza del tema dell’Europa, termine che piace poco oggi. L’Europa è una necessità. Anche quest’anno il cast è di rilievo. È un concerto che suscita tanta gelosia per esserci per forza”.

CONCERTONE 1 MAGGIO: GLI ARTISTI SUL PALCO

Per quanto riguarda la parte artistica, dopo i La Rua i 35mila spettatori che potranno entrare nell’area del concerto (per motivi di sicurezza non potranno essere di più), si alterneranno artisti più o meno conosciuti, da Ylenia Lucisano ai vincitori del contest 1M NEXT, passando poi per nomi come Canova, Anastasio, Rancore, Ex Otago e via discorrendo. Il clou arriva in serata, con Noel Gallagher. Il Concertone inizierà alle ore 13.30 con l’opening act e che saranno in diretta su Rai3 e su Rai Radio2 dalle ore 15 a mezzanotte. Sarà presente anche Ilaria Cucchi, sul palco per raccontare l’aspetto più umano della vicenda che ha colpito la sua famiglia. “Annunciata anche a Taranto? Fisicamente sarà qui, a Taranto sarà solo una telefonata”, ha precisato l’organizzatore Massimo Bonelli. Previste deviazioni e chiusure per una piazza che sarà blindata. 

Ecco l’ordine di uscita dei cantanti (inizio alle 15, Achille Lauro ha annunciato che si esibirà alle 21.30)

La Rua

Ylenia Lucisano

1M Next – I Tristi

1M Next – Giulio Wilson

1M Next –  Margherita Zanin

Fulminacci

Eman

Lemandorle

Izi

La rappresentante di lista

Eugenio in Via di Gioia

Colapesce e Bianco

Dutch Nazari

Fast Animals and Slow Kids

La Municipàl

Pinguini Tattici Nucleari

Coma Cose

Canova

Rancore

Ex-Otago

Anastasio

The Zen Circus 

Ghemon

Omar Pedrini

Noel Gallagher

Carl Brave

Manuel Agnelli

Daniele Silvestri

Achille Lauro

Gazzelle

Subsonica

Ghali

Motta

Negrita

Orchestraccia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»