Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Manovra, l’attacco di Foti (FdI): “Ormai siamo al regime”

fdi tommaso foti
Il vice-capogruppo del partito di Meloni alla Camera nel giorno dell'approdo del testo a Montecitorio: "Emendamenti falcidiati senza motivazioni plausibili"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Nel giorno dell’approdo nell’Aula di Montecitorio del testo della Manovra, approvata dal Senato il giorno della vigilia di Natale, arriva l’attacco di Fratelli d’Italia. Il vice-capogruppo alla Camera del partito di Giorgia Meloni, Tommaso Foti, lamenta il metodo seguito del Governo: “Rispetto agli emendamenti presentati dal gruppo di Fratelli d’Italia, un plotone d’esecuzione ha eseguito una sentenza scritta al di fuori dell’esame della Commissione”.

Emendamenti falcidiati senza motivazioni plausibili – spiega Foti – con contraddizioni formali e sostanziali e con dichiarazione di inammissibilità che, oltre ad essere carente sotto più profili regolamentari, raggiunge solo l’obiettivo politico di precludere la possibilità che gli stessi siano presentati per l’esame dell’Aula. Qui non siamo solo alla protervia e all’arroganza di una maggioranza che, pantagruelica nei numeri, è un nano politico nei fatti: siamo al regime“, conclude il vice-capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»