fbpx

Tg Lazio, edizione del 27 giugno 2019

GIARDINIERI CAPITOLINI ‘INFEDELI’, IN 9 RISCHIANO LICENZIAMENTO

False timbrature o assenze a orologeria. È l’accusa rivolta a 9 giardinieri del Servizio Giardini del Municipio VII di Roma. Secondo le indagini, svolte dalla Polizia locale, i dipendenti infedeli invece di lavorare per la cura del verde pubblico ‘arrotondavano’ nei giardini privati, utilizzando attrezzi e mezzi di proprieta’ del Comune. In mattinata le perquisizioni nelle abitazioni e nei luoghi di lavoro. “Si tratta di un vero e proprio schiaffo a tutti i romani onesti” ha commentato la sindaca Virginia Raggi.

CALDO, RAGGI FIRMA STOP A BOTTICELLE: PRIORITA’ TUTELA ANIMALI

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha firmato un’ordinanza che vieta la circolazione dei veicoli a trazione animale, le cosiddette ‘botticelle’, in presenza di temperature pari o superiori a 30 gradi centigradi. Alla base del provvedimento l’esigenza di prevenire potenziali danni alla salute degli animali. “Le improvvise ondate di calore impongono questa scelta” ha spiegato Raggi, la cui ordinanza sara’ in vigore fino al 30 settembre.

AUDITORIUM PARCO MUSICA DEDICA GIARDINI PENSILI A MAESTRO ABBADO

L’Auditorium Parco della Musica rende omaggio a Claudio Abbado intitolandogli i giardini pensili. La targa e’ stata scoperta questa mattina dal vicesindaco di Roma, Luca Bergamo, insieme ai vertici della Fondazione Musica per Roma. L’amministratore delegato, Jose’ Dosal, ha spiegato che questo e’ il frutto di un lavoro congiunto con il Campidoglio e l’Accademia di Santa Cecilia. “Abbado era un amante dei giardini e degli spazi verdi ai quali si dedicava con una passione non solo privata, ma anche politica” ha concluso Dosa’l.

ROMA, A PALAZZO MERULANA IN MOSTRA 90 FOTOGRAFIE SU PICASSO

Sei sezioni e 90 fotografie per raccontare l’estro e l’umanita’ di Pablo Picasso attraverso lo sguardo di due maestri della fotografia: Edward Quinn e Andre’ Villers. E’ la mostra ‘Picasso e la fotografia: gli anni della maturita” inaugurata oggi a Palazzo Merulana. L’esposizione, che rimarra’ aperta fino al 26 agosto, permettera’ ai visitatori di conoscere soprattutto il lato goliardico dell’artista spagnolo, immortalato in una serie di ritratti inaspettati e singolari in cui mette alla prova le sue capacita’ per il travestimento, lo scherzo e la parodia.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

27 Giugno 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»