hamburger menu

Tg Lazio, edizione dell’11 ottobre 2021

GUALTIERI RICEVUTO DA RAGGI: CONFRONTO SU PRINCIPALI DOSSIER E’ duranto circa un’ora e mezza il colloquio privato tra il candidato sindaco del centrosinistra a Roma, Roberto Gualtieri, e la sindaca uscente, Virginia Raggi. L’incontro è durato almeno il doppio rispetto a quello di venerdì scorso con il candidato di centrodestra, Enrico Michetti. “E’ stato un […]

Pubblicato:11-10-2021 15:27
Ultimo aggiornamento:11-10-2021 15:27
Canale: TG-Lazio
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

GUALTIERI RICEVUTO DA RAGGI: CONFRONTO SU PRINCIPALI DOSSIER

E’ duranto circa un’ora e mezza il colloquio privato tra il candidato sindaco del centrosinistra a Roma, Roberto Gualtieri, e la sindaca uscente, Virginia Raggi. L’incontro è durato almeno il doppio rispetto a quello di venerdì scorso con il candidato di centrodestra, Enrico Michetti. “E’ stato un confronto approfondito sui principali dossier a partire dalle prossime scadenze: Pnrr, Expo 2030 e Giubileo” ha spiegato Gualtieri, sottolineando poi che dalla Raggi non sono arrivate indicazioni di voto. “Ribadisco la correttezza di questa posizione che non tende a influenzare alcuno- ha detto la sindaca- Io non ho pacchetti di voti e chi tenta di influenzare lo fa sulla base di un dato che non esiste”.

D’AMATO: CHIEDERÒ A PREFETTO PRESIDI SICUREZZA IN OSPEDALI

“Chiederemo un incontro al prefetto per migliorare la sicurezza dei nostri ospedali. Quello che è accaduto sabato sera è inaccettabile”. Lo ha detto, all’agenzia Dire, l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, tornando a parlare dell’aggressione subita dagli operatori del pronto soccorso del Policlinico Umberto I da parte di un gruppo di manifestanti No Green Pass. “A volte avere una presenza fisica è anche un deterrente nei confronti di chi non rispetta il lavoro degli altri” ha spiegato D’Amato. Intanto la Procura di Roma e l’Antiterrorismo sta vagliando le immagini video della guerriglia urbana di sabato, con l’assalto alla sede della Cgil e gli scontri a pochi metri da palazzo Chigi.

DA SCIOPERO TRASPORTI A MANIFESTAZIONI, A ROMA TRAFFICO IN TILT

Lo sciopero dei trasporti, quattro manifestazioni e la pioggia. E’ stato un lunedì di passione per i romani, con il traffico in tilt fin dalle prime ore della mattina. A causa dello sciopero dei trasporti indetta dai sindacati di base, le linee Atac, Cotral e Roma Tpl hanno viaggiato a servizio ridotto, mentre la linea C della metropolitana è rimasta chiusa. Stop anche alla linea ferroviaria Termini-Centocelle, mentre le linee Roma-Lido e Roma-Viterbo hanno viaggiato regolarmente. Lo sciopero sarà di 24 ore, con le consuete fasce di garanzia previste in queste occasioni.

ALL’UMBERTO I APRE CENTRO SENOLOGICO INTEGRATO CONTRO TUMORI

Al Policlinico Umberto I di Roma ha aperto il Centro Senologico Integrato, dedicato alle donne con tumore al seno. Si trova all’Eastman, in viale Regina Elena, ed è strutturato affinché si adatti alle specifiche esigenze di ogni donna, dalla cura all’assistenza, quindi esami diagnostici, interventi chirurgici, terapie, fino ai controlli di follow-up. “In questo modo i medici che compongono il gruppo del Centro potranno garantire alle donne una presa in carico a 360 gradi” ha spiegato il direttore generale del Policlinico Umberto I, Fabrizio D’Alba. Per l’assessore alla Sanità, Alessio D’Amato, “questo è il modo corretto di rispondere alle esigenze delle donne colpite da tumore”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2021-10-11T15:27:06+01:00