hamburger menu

Primarie M5s-Pd in Sicilia, Fico: “Strada interessante”

Il 'disgelo' tra Conte ed Enrico Letta porta ad una prima importante novità alle prossime elezioni regionali in Sicilia

fico_pnrr-min

ROMA – L’aperitivo romano del ‘disgelo’ tra Giuseppe Conte e Enrico Letta porta ad una prima, importante novità. Le primarie di coalizione tra M5s e Pd da sperimentare alle prossime elezioni regionali in Sicilia. Il voto potrebbe essere sia online, con una modalità cara ai pentastellati, che alle urne. L’iniziativa trova il plauso del presidente della Camera Roberto Fico: “Si tratta di una strada molto interessante”, dice a margine di una serie di appuntamenti di campagna elettorale a Genova. L’esperimento potrebbe essere riproposto anche per le politiche del 2023. Per Fico “siamo in una fase nuova, non solo nel movimento, ma per il Paese e le forze politiche”.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-05-27T20:21:43+02:00