hamburger menu

A Roma Lavevaz e Lanièce incontrano ambasciatore francese in Italia

Per la Valle d'Aosta si aprono nuove possibilità di lavorare su temi comuni con la Francia

lavevaz_lanièce_ambasciatore francia

AOSTA – Il Trattato del Quirinale e le sue opportunità sono state al centro di un incontro, ieri, a Roma, tra il presidente della Regione Valle d’Aosta Erik Lavevaz, il senatore valdostano Albert Lanièce e l’ambasciatore francese in Italia Christian Masset. L’incontro si è svolto a Palazzo Farnese e fa seguito alla visita dell’ambasciatore in Valle d’Aosta, avvenuta nel maggio scorso.

Questo nuovo interesse per la collaborazione tra i nostri due Paesi– dichiarano il presidente Lavevaz e il senatore Lanièce al termine della riunione- apre chiaramente nuove porte alla Valle d’Aosta che, per ragioni storiche e linguistiche, costituisce il naturale legame tra i due versanti delle Alpi”. E concludono: “Abbiamo anche esaminato con l’ambasciatore la possibilità di lavorare su questioni comuni, come la possibilità di ospitare incontri internazionali nella nostra regione e il sostegno della francofonia”.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-01-27T13:54:16+02:00