Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

A Isernia garage-laboratorio per coltivare e confezionare marijuana

polizia_droga
Nel locale c'era tutto il necessario per il completo ciclo di produzione: dall'impianto di areazione a quello di riscaldamento e di illuminazione delle piantine
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – 350 gr di marijuana, semi della pianta cannabinoide ed un vero e proprio laboratorio per la coltivazione e l’essiccazione della sostanza stupefacente. È quanto hanno trovato gli agenti della Squadra Mobile della questura di Isernia all’interno di un garage del capoluogo ad uso di un uomo del posto. Nel locale c’era tutto il necessario per il completo ciclo di produzione: dall’impianto di areazione a quello di riscaldamento e di illuminazione delle piantine di marijuana, coltivate all’interno di vasi ed il cui terriccio veniva abilmente fertilizzato per accelerare la crescita degli arbusti. Parte della droga, già essiccata, era occultata in vari recipienti, pronta per la commercializzazione.

Nell’ambito della perquisizione, prezioso è stato l’apporto dei cinofili della questura di Pescara.
La droga ed il laboratorio, nonché gli strumenti utilizzati per la coltivazione, sono stati sequestrati e l’uomo è stato posto ai domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»