Maltempo in Sicilia, automobilista soccorso a Siracusa

Era rimasto bloccato in auto a causa dell'allagamento della sede stradale. L'acqua aveva quasi raggiunto il finestrino
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

PALERMO – I vigili del fuoco di Siracusa hanno soccorso un automobilista che era rimasto bloccato in auto, alle prime ore del mattino, a causa dell’allagamento della sede stradale. L’intervento dei vigili del fuoco, in contrada Laganelli, è stato provvidenziale per consentire all’uomo di uscire dall’auto quando l’acqua aveva quasi raggiunto il finestrino. Ieri la provincia di Siracusa è stata colpita da un’ondata eccezionale di maltempo, con i vigili del fuoco costretti a intervenire in numerose situazioni di pericolo: strade, cantine e seminterrati allagati, persone bloccate, cartelli pubblicitari e recinzioni scardinati. In diverse zone della provincia aretusea si sono verificati smottamenti.

Riaperta la Statale 114 ‘Orientale Sicula’ che era stata chiusa per allagamenti all’altezza di Priolo Gargallo.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

26 Marzo 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»