Un mese di ‘dialogo’ tra Africa e Europa su transizione ecologica

L'iniziativa, promossa dalla presidenza portoghese del Consiglio Ue e dalla Banca europea per gli investimenti (Bei), si svolgerà fino al 23 aprile
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Al via oggi un mese di “dialogo” tra Africa ed Europa su transizione ecologica e investimenti verdi: si partirà oggi e si andrà avanti fino al 23 aprile, giorno nel quale è fissato un “forum di alto livello” da tenersi a Lisbona. Dell’iniziativa, promossa dalla presidenza portoghese del Consiglio Ue e dalla Banca europea per gli investimenti (Bei), si riferisce in una nota. “Il Forum per gli investimenti verdi – si legge nel comunicato – metterà insieme dirigenti politici africani ed europei, policymaker e rappresentanti di imprese per discutere le pratiche migliori, le alleanze e le soluzioni concrete per accelerare sviluppo sostenibile, investimenti verdi e ripresa post-pandemia”. Secondo il ministro degli Esteri portoghese, Augusto Santos Silva, l’appuntamento del 23 aprile sarà preparato da una serie di Green Talk, dibattiti animati in Africa e in Europa da esperti dei due continenti. Silva ha sottolineato che attraverso l’iniziativa si vuole contribuire a “una ripresa più forte” e a “un futuro più verde”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»