Migranti, Salvini: “Confermo l’invio di pattuglie al confine con la Francia”

"Confermo la presenza fissa di una pattuglia al confine e confermo il mio invito a Roma per il ministro dell'Interno
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

“Confermo la presenza fissa di una pattuglia al confine e confermo il mio invito a Roma per il ministro dell’Interno francese Castaner, è indispensabile fare chiarezza in modo definitivo su questi episodi”. Lo scrive su twitter Matteo Salvini, ministro dell’Interno.

MIGRANTI. SALVINI: MOSCOVICI SCIOCCATO PER FRANCIA CHE RESPINGE MINORI?

“Chissà se Moscovici sarà scioccato anche per la tentata espulsione di minorenni stranieri da parte della Francia, oppure il commissario Ue riserva il suo turbamento solo per una giusta battaglia come quella del sindaco di Lodi”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Che conclude: “Quello che sta emergendo a Claviere ci conferma che, anche in materia di diritti umani, nessuno può permettersi di dare lezioni all’Italia”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»