Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Fiumicino, ruspe all’Archa Marina: lo storico chiosco di Maccarese rischia la chiusura

Secondo quanto si apprende dal profilo Facebook dello storico chiosco sulla spiaggia, starebbe per partire l'opera di demolizione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Ruspe all’Archa Marina di Maccarese, nel Comune di Fiumicino. Secondo quanto si apprende dal profilo Facebook dello storico chiosco sulla spiaggia, starebbe per partire l’opera di demolizione : “Dopo 20 anni di battaglie per salvaguardare quest’oasi di civiltà- tuona l’associazione Mare Nostrum gestore dell’attività- stamane sono arrivate le ruspe. Chiediamo a tutti coloro che in questi anni hanno amato e goduto del progetto di Ascanio di venire al più presto per impedire questo scempio. Per ora, ma solo per ora, abbiamo bloccato con i nostri corpi gli sciagurati lavori di demolizione”.

archa marina fiumicino
archa marina fiumicino
archa marina fiumicino
archa marina fiumicino

Il piccolo chiosco era ormai un punto di riferimento per molti romani

Il piccolo chiosco era ormai un punto di riferimento per molti romani che ne apprezzavano la quiete, l’atmosfera, la cucina e la genuinità e il carisma del proprietario, Ascanio Fedrigo, ex attore cinematografico, deceduto da pochi mesi a causa di una lunga malattia. A lui il merito quasi 30 anni fa (era il 1989) di aver bonificato il tratto di spiaggia libera.  A portare avanti l’attività oggi sono i figli che ora, oltre al padre, rischiano di perdere anche il luogo in cui quest’ultimo credeva più di ogni altra cosa.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»