fbpx

Tg Sanità, edizione del 22 luglio 2019

NIENTE DIETE ‘FAI DA TE’, I SEGRETI DELLA LINEA NEGLI ORMONI E NEI CIBI GIUSTI

Siamo in piena estate e i chili di troppo creano stress e imbarazzo per la prova costume. Va bandita, per non andare incontro a problemi di salute, la dieta ‘fai da te’, le detox dell’ultima moda o le ricette proteiche, sempre dietro l’angolo. I segreti della linea sono nel sistema ormonale e nei cibi giusti. Rosita Laurenti, responsabile dell’Ambulatorio di Terapia nutrizionale dell’Idi di Roma, ha spiegato il ruolo della leptina, l’ormone proteico prodotto dalle cellule, e ha parlato di come nel futuro potremmo forse “ingannare” i nuclei nervosi dell’ipotalamo che attivano il senso della fame. Ascoltiamola.

“IL SOLE FA BENE”, ECCO LE REGOLE DELL’ABBRONZATURA A MISURA DI BAMBINI

È tempo di tintarella e sono tanti i genitori che hanno mille dubbi sull’abbronzatura dei più piccini. “Il sole fa bene e non va demonizzato, a parte nei primi sei mesi di vita quando la raccomandazione è di non esporre i bambini direttamente al sole”. A parlare così è Andrea Diociaiuti, dermatologo responsabile del Centro di Dermatosi Croniche presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, che ha consigliato protezioni solari, orari migliori e rimedi anti-scottatura, dai più soft fino a quelli con cortisone in caso di edema. Ascoltiamolo.

11 MILIONI DI ITALIANI PRATICANO SPORT CONTINUO, MA QUANDO E’ TROPPO FA MALE

Sono oltre 11 milioni le persone in Italia che praticano più di uno sport con continuità, mentre 5,5 milioni saltuariamente. Se è vero che lo sport fa bene, farlo intensamente può portare problemi. Ce lo ha spiegato in un’intervista Ezio Adriani, responsabile del Centro di Traumatologia dello Sport e Chirurgia del Ginocchio del Policlinico Gemelli di Roma, che entro il 2019 aprirà una nuova unità operativa dedicata a questo settore. Ascoltiamolo.

ESTATE E TEMPO DI SPORT, OCCHIO AI TRAUMI E “A NON CHIEDERE TROPPO AL CORPO”

Durante l’estate si fanno maggiori attività sportive e aumentano anche i traumi da sport, “specialmente agli arti inferiori e superiori”. Raffaele Cortina, responsabile ortopedico della Nazionale maschile di basket, ha consigliato di arrivare “preparati” e “di indossare scarpe e indumenti adatti”. Ha anche raccomandato ai genitori di “accordare le preferenze dei bambini” per la scelta dello sport affinché sia poi praticato con costanza. Ascoltiamo la sua raccomandazione agli sportivi last-minute della bella stagione.

CUORE E CHIRURGIA MINI INVASIVA, I VANTAGGI PER I PAZIENTI

Diminuzione dei tempi di degenza, ma soprattutto significativa diminuzione della mortalità. È quello che accade nell’Area Cardiologica del Policlinico Agostino Gemelli di Roma il cui fiore all’occhiello è la sala operatoria ‘ibrida’ ad alta tecnologia che permette l’esecuzione di tecniche all’avanguardia, una delle tre attrezzate per qualsiasi intervento cardiochirurgico. Abbiamo parlato di chirurgia mini invasiva e di quali siano le patologie candidabili per essere trattate in questo modo con Massimo Massetti, che dopo vent’anni di esercizio all’estero è stato richiamato come direttore della Uoc e della Scuola di specializzazione in Cardiochirurgia al Policlinico Gemelli. Ascoltiamo un passaggio dell’intervista.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

22 Luglio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»