VIDEO | Simboli fallici sul Duomo e sulle auto, denunciato un uomo a Catania

Si tratta di un senza fissa dimora di 45 anni, di nazionalità slovacca. Ad incastrarlo le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print


PALERMO – Aveva deturpato la porta d’ingresso della sacrestia del Duomo di Catania e numerose auto in sosta incidendo dei simboli fallici con un frammento di pietra lavica ed e’ stato individuato dai carabinieri che lo hanno denunciato. Si tratta di un senza fissa dimora di 45 anni, di nazionalita’ slovacca.
I militari, dopo avere raccolto diverse denunce, tra cui quella del parroco della Cattedrale, hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona individuando il responsabile dei raid. L’uomo e’ stato bloccato mentre si preparava all’ennesimo tour della zona: nel suo zaino i militari hanno scoperto il frammento di pietra lavica usato per le incisioni.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»