Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Lazio, edizione del 21 maggio 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

CONCORSI TRUCCATI ALLA ASL DI LATINA, ARRESTATE 2 PERSONE

Avevano truccato 2 concorsi indetti a settembre del 2019 e a dicembre 2020 organizzati dalla Asl di Latina insieme a quelle di Frosinone, Viterbo e Roma 3 per l’assunzione di 93 persone. E’ l’ipotesi accusatoria della Procura di Latina che questa mattina ha portato all’arresto di Claudio Rainone, ex direttore amministrativo della Asl pontina e presidente delle commissioni esaminatrici, e Mario Graziano Esposito, segretario delle stesse commissioni. Secondo gli inquirenti i due, indagati per falso ideologico e rivelazione di segreto d’ufficio, nei giorni precedenti le prove hanno rivelato i quesiti predisposti per il concorso e le domande che sarebbero state poste in sede di esame.

VACCINO, DAL 27 APERTE PRENOTAZIONI PER DOSI AI MATURANDI

Dal 27 maggio i maturandi del Lazio potranno prenotare il proprio vaccino. La Regione ha pianificato il programma di vaccinazione e lo ha inviato alle scuole. Le somministrazioni verranno effettuate l’1, il 2 e il 3 giugno dalle 8 alle 20 in oltre 80 punti vaccinali. Al momento della prenotazione della dose del siero Pfizer sulla piattaforma regionale, ai ragazzi verrà comunicata anche la data del richiamo.

FROSINONE, VIOLENTAVA FIGLIE MINORI: UOMO ESTRADATO E ARRESTATO

Aveva compiuto ripetutamente negli anni abusi sessuali sulle figlie minori, anche quando avevano 4 anni di età. L’uomo, pastore di una confessione religiosa evangelica, aveva iniziato a commettere le violenze molti anni fa quando con la famiglia si trovava su un’isola italiana. L’orribile spirale si è interrotta grazie alla ribellione della figlia maggiorenne che ha denunciato i fatti quando il padre, insieme al resto della famiglia, stava per trasferirsi in Scozia. Proprio in un villaggio vicino Edimburgo l’uomo è stato arrestato a dicembre ed estradato questa mattina in Italia. Atterrato all’aeroporto di Fiumicino gli agenti del commissariato di Cassino lo hanno trasferito nel carcere di Rebibbia.

ROMA, CENTRO ANTIVIOLENZA E SPAZI SOCIALI IN EX RUDERE ATER

Per 60 anni è stato un rudere, luogo abbandonato e ritrovo di tossicodipendenti senza mai diventare la casa del quartiere ideata fin dal principio. Tra meno di 2 anni nello stabile dell’Ater Roma di via Sagunto, al Quadraro, nasceranno 12 alloggi per donne vittime di violenza, uno spazio coworking, un’area convegni e un’altra espositiva per un costo di 4 milioni. “Questo palazzo è stato il simbolo della vergogna, da oggi è anche simbolo di rinascita e speranza e dimostra che non è vero che non si possono fare le cose”, ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»