Ex zone rosse escluse dal fondo Covid, De Luca: “Sconcertante decisione del governo”

"Chiediamo che si corregga immediatamente questa disposizione " sostiene il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “Incredibile decisione da parte del governo. È sconcertante che si sia solo immaginato di escludere le ex zone rosse (Vallo di Diano, area Ariano Irpino) dal Fondo dedicato alle aree colpite gravemente dell’emergenza Covid. Chiediamo che si corregga immediatamente questa disposizione da parte del governo”. Lo sostiene il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

LEGGI ANCHE: Fase 2, De Luca: “Non ho firmato intesa Stato-Regioni, governo scarica su di noi”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»