Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Primarie Roma, la denuncia di Corbucci (Pd): “Calenda invita a votare Caudo, è inaccettabile”

L'esponente dem attacca il leader di Azione: "Sarebbe stato più coraggioso misurarsi con Gualtieri alle primarie che utilizzare strumenti poco trasparenti per condizionarne l'esito"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “In queste ore stanno circolando in alcune chat WhatsApp, che vedono tra i destinatari anche militanti del Pd, ‘consigli spassionati’ provenienti da Azione a votare Giovanni Caudo alle primarie che si svolgeranno domani”. Così in una dichiarazione Riccardo Corbucci, membro dell’Assemblea nazionale del Pd. “Non mi sconvolge che Calenda abbia una preferenza per l’attuale presidente del III Municipio, avendo già esternato pubblicamente questa sua posizione – prosegue Corbucci – Trovo invece inaccettabile che chi, ieri, ha contestato pesantemente lo strumento democratico delle primarie, fino a decidere di non parteciparvi e mettendosi in questo modo fuori dal campo del centrosinistra, oggi scelga di essere della partita in maniera surrettizia. Sarebbe stato molto più coraggioso e apprezzabile da parte di Calenda misurarsi con Roberto Gualtieri scegliendo lo strumento democratico per eccellenza – conclude Corbucci – piuttosto che cercare di ottenere risultati di altro tipo, utilizzando strumenti poco trasparenti, e di condizionare l’esito delle primarie, come sembra voglia fare la destra a Bologna”.

IL SEGRETARIO CASU: “SPERO CHE NON SIA VERO”

“Spero non sia vero e venga smentito al più presto che esponenti di Azione stiano in queste ore provando a condizionare le primarie di centrosinistra a cui Calenda ha scelto di non partecipare dando indicazioni di voto per un Sindaco che non voteranno alle elezioni”. Così il segretario del Partito democratico di Roma Andrea Casu sull’accusa ad Azione di ‘consigliare’ di votare per Caudo alle primarie di domani.

E GUALTIERI RINGRAZIA SPERANZA PER L’APPOGGIO

Intanto, a meno di 24 ore dall’avvio delle primarie che decideranno il candidato sindaco del centrosinistra per il Campidoglio, il nome di punta del Pd Roberto Gualtieri posta su Facebook una foto con il ministro della Salute Roberto Speranza. “Grazie al ministro Roberto Speranza per tutto quello che sta facendo senza sosta da mesi – scrive l’ex ministro dell’Economia – E grazie per il suo sostegno alla mia candidatura a sindaco di Roma alle primarie del centrosinistra”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»