VIDEO | Due Club di prodotto per rilanciare il turismo a Reggio Calabria

"Uno sarà incentrato sulla cultura e beni culturali, l'altro sulle attività sportive", ha dichiarato il presidente della Camera di Commercio Antonino Tramontana
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

REGGIO CALABRIA – “Il Club di prodotto è una rete di imprese che si mettono insieme e grazie ad uno specifico disciplinare, uscirà una offerta turistica per il nostro territorio“. Così alla Dire il presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria Antonino Tramontana, nel presentare il nuovo piano di valorizzazione messo a disposizione delle realtà operanti nel reggino.

Abbiamo finanziato – ha aggiunto Tramontata – la costituzione di due Club di prodotto: uno incentrato sulla cultura e beni culturali, l’altro sulle attività sportive. Attraverso questo percorso intendiamo abbinare un processo di destagionalizzazione del nostro turismo, non più legato alla sola stagione estiva, ma a tutte quelle opportunità che l’area metropolitana riesce ad offrire”.

Il riferimento è “all’immenso patrimonio culturale, archeologico e ambientalistico” e alla possibilità di legarlo alle attività sportive “quali il trekking, al kite surf, al bike in montagna.

Si tratta – ha concluso Tramontana – di opportunità uniche che il nostro territorio offre”. La Camera di Commercio farà da collante con tutti i soggetti pubblici e privati impegnati nella tutela e valorizzazione del patrimonio culturale per creare una grande rete di imprese. Le modalità operative del Club di prodotto di Reggio Calabria saranno affiancate dalla consulenza di Massimo Ferruzzi amministratore unico di Jfc srl.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

17 Dicembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»