Autonomia, Fico: “Il Parlamento deve essere centrale, sarò inflessibile”

"Non si possono dare potestà legislativa ad altri se noi siamo la potestà legislativa"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Ruolo centrale” del Parlamento nel percorso sulle autonomie. Lo sottolinea il presidente della Camera, Roberto Fico, durante la cerimonia del Ventaglio, osservando che “non si possono dare potestà legislativa ad altri se noi siamo la potestà legislativa”.

Fico avverte: “Solo dopo un ampio confronto possiamo cedere potestà legislativa ad altri, su questo sarò inflessibile. Il Parlamento deve essere luogo centrale di discussione su provvedimenti sulle autonomie. Domani- riferisce infine Fico- vedrò la presidente del Senato anche su questa questione per un iter legislativo simile tra Camera e Senato”.

“Va riequilibrato il rapporto tra governo e parlamento. Questo e’ il nodo vero. Il parlamento deve poter lavorare in serenita’“, riflette Fico.
 
“Se facciamo una riforma” che taglia i parlamentari, “andrebbe fatta una riforma che equilibra anche i rapporti tra governo e parlamento”.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

16 Luglio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»