hamburger menu

Cybersicurezza, imprese e istituzioni a confronto a Roma

Al via a Roma il convegno organizzato da Confedersicurezza e Servizi Forum Nazionale delle Professioni

ROMA – La cybersicurezza come tutela dell’attività imprenditoriale ma anche come opportunità di mercato e fulcro di interessi strategici nazionali non più derogabili in tempo di conflitti. Al via a Roma il convegno organizzato da Confedersicurezza e Servizi Forum Nazionale delle Professioni dal titolo “Intelligence e Cybersecurity, la sicurezza nazionale nel contesto di mercato”. Una giornata di confronto fra stakeholders e istituzioni, in cui sono previsti, tra gli altri, gli interventi di Nicola Molteni, Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno, Raffaele Volpi, Deputato e già Presidente Copasir, del Generale dell’ Arma dei Carabinieri Vincenzo Coppola, di Alberto Pagani, Capogruppo PD Commissione Difesa Camera, e di Fabio Rampelli, Vicepresidente della Camera dei Deputati. Il programma è diviso in due tavole rotonde che vedranno i partecipanti confrontarsi sui temi legati alla cybersicurezza, dalla formazione. alle tecnologie, alla necessità di un coordinamento tra il settore privato e il pubblico per lo sviluppo del settore. “Ci sono oggi pericoli meno tangibili ma concreti che minacciano le attività economiche- dichiara in un video in apertura il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli- pericoli crescenti con l’evolversi del digitale e l’emergere delle tecnologie avanzate. Tenere il passo della sicurezza è un cammino che non si ferma mai e la nostra attenzione è alta”.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-16T15:20:24+02:00