fbpx

Tg Politico, edizione del 15 luglio 2019

SCONTRO APERTO, CONTE CONTRO SALVINI: DECIDO IO

Matteo Salvini incontra i sindacati e le associazioni datoriali al Viminale e detta i tempi della manovra: ai primi di agosto rivedra’ le parti sociali in modo da completare la legge di bilancio per la riapertura delle Camere. Il timing fa arrabbiare il presidente del consiglio. “La manovra si fa a Palazzo Chigi e non si fa oggi”, dice Giuseppe Conte accusando il vicepemier di “scorrettezza istituzionale”. Luigi Di Maio contesta i sindacati, rei di essersi seduti al tavolo di Salvini. “Trattano con Siri, indagato per corruzione”, dice.

ANCORA RISPARMI ALLA CAMERA, E’ IL SETTIMO ANNO DI FILA

Per il settimo anno consecutivo la Camera risparmia. La nota di variazione al bilancio di previsione per il 2019 prevede la restituzione allo Stato di 100 milioni euro. Si tratta dell’importo più elevato tra le restituzioni finora effettuate da Montecitorio. Tra i tagli si segnalano gli assegni vitalizi, che si riducono nel 2019 per un importo complessivo di 45,6 milioni e la spesa per il personale dipendente che nel 2019 si riduce di 4,7 milioni di euro rispetto al 2018.

VERTENZE AL MISE, ORE DECISIVE PER ILVA E ALITALIA

Due importanti dossier sul tavolo del Ministero dello sviluppo economico che deve chiarire il futuro di Alitalia e dell’ex Ilva. Quattro gli imprenditori che vogliono entrare nella nuova compagnia aerea. II ministro Di Maio auspica che “si scelga l’offerta piu’ ambiziosa”. Rispetto allo stabilimento di Taranto il titolare dello Sviluppo assicura che il governo “non vuole chiudere l’azienda” ma chiede “massima priorita’ per lavoro e sicurezza”.

MATTARELLA AGLI SCOUT: VIVERE INSIEME PER VIVERE MEGLIO

“Vivere insieme, serenamente, fa vivere meglio tutti quanti, fa apprezzare la natura nel momento in cui i mutamenti climatici mettono a rischio molte cose nel mondo; fa vivere meglio nelle relazioni umane”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ricevendo al Quirinale il presidente della Federazione italiana dello scautismo, Matteo Spanò, e una delegazione della Federazione. Per Mattarella, la frase del fondatore dello scautismo Baden-Powell che invita a rendere il mondo migliore di come lo si è trovato è una sfida affascinante; è una sfida antica come il genere umano.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

15 Luglio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»