fbpx

Tg Riabilitazione, edizione del 13 maggio 2020

DA FISIOTERAPISTI ESERCIZI PER AFFRONTARE SMART WORKING

Il lockdown ha costretto milioni di italiani a trascorrere ore ininterrotte davanti al computer a casa, sbrigando i lavori di ufficio o le lezioni scolastiche senza muoversi dalla scrivania o dal salotto. Il risultato è presto detto: dolori al collo, problematiche cervicali, indolenzimenti vari. Il Gruppo Terapia Manuale (GTM) di AIFI ha prodotto l’opuscolo ‘Il dolore cervicale nell’era dello Smart Working’ e a raccontare tutto alla Dire è Mattia Bisconti, fisioterapista del Direttivo nazionale GTM e docente Università degli studi del Molise.

TELERIABILITAZIONE IN AIUTO AD APPARATO MUSCOLOSCHETRICO

Cosa possiamo fare per scongiurare i danni all’apparato muscoloschetrico che è stato inattivo in tutti i mesi del lockdown? Risposte si possono avere con la teleriabilitazione e la teleassistenza, come racconta alla Dire Vincenzo Sessa, direttore dell’Uoc di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale Fatebenefratelli-Isola Tiberina di Roma.

RIABILITAZIONE RESPIRATORIA POST COVID NECESSARIA

I pazienti Covid che hanno riportato gravi forme di polmonite, una volta dimessi, hanno una capacità di recupero totale della funzionalità respiratoria oppure c’é una perdita irreversibile? E hanno bisogno anche di una riabilitazione? A fare chiarezza, parlando con la Dire, e’ Luca Richeldi, direttore della Uoc di Pneumologia del Policlinico Gemelli di Roma, presidente della Società Italiana di Pneumologia e membro della Commissione tecnico scientifica che supporta il Governo.

UNA PIATTAFORMA PERMETTE LE VISITE LAST MINUTE

B4i-Bocconi for innovation di Università Bocconi di Milano è la piattaforma per startup di pre-accelerazione, accelerazione e sviluppo interno alle aziende. Tra le startup accelerate c’e’ anche Doctors in Italy, startup del turismo che ha saputo riconvertirsi a supporto della sanita’ durante l’emergenza Covid-19. Da questo brand e’ nato il portale Tivisito.it che sfrutta tutte le potenzialità della telemedicina ed è così semplice da essere fruibile da tutti. A parlarne all’agenzia di stampa Dire via skype e’ Nadia Neytcheva, Ceo di Doctors in Italy.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

13 Maggio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»