hamburger menu

Dal Partito Gay simbolo e programma, Marrazzo: “Essere presenti”

Questa estate 48 pride con oltre un milione di partecipanti

12-08-2022 13:03
SIMBOLO_ELEZIONI_PARTITO_GAY
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – “Oggi al ministero dell’Interno abbiamo presentato il simbolo ed il programma di Partito Gay LGBT+, Solidale, Ambientalista, Liberale, per le prossime elezioni politiche. Stiamo lavorando per essere presenti con i nostri candidati per dare un valido progetto per i diritti delle persone LGBT+ in primis, ma anche per l’ambiente, i giovani ed i diritti degli animali”. Così Fabrizio Marrazzo, portavoce del Partito Gay LGBT+, Solidale, Ambientalista, Liberale.

“Tra i nostri punti del programma individuiamo come prime priorità alcune proposte concrete- elenca Marrazzo- matrimonio egualitario per persone LGBT+; legge antiomobitransfobia senza clausole salva omofobi; no alla cittadinanza a chi ha compiuto azioni discriminatorie e contro LGBT+; revisione della legge 164/82 per le persone Trans; semplificazione per l’implementazione delle energie rinnovabili per sbloccare i fondi del PNRR, ma anche gli investimenti dei privati bloccati da anni; politiche attive per i giovani partendo dalla formazione all’autoimpresa; no alla caccia, e piena tutela dei diritti degli animali” Questa estate ci sono stati 48 Pride con oltre un milione di partecipanti- segnala il portavoce del Partito Gay LGBT+, Solidale, Ambientalista, Liberale- negli ultimi anni ci sono state centinaia di manifestazioni sull’ambiente, l’anno scorso sono state raccolte 570 mila firme contro la caccia, a queste istanze dobbiamo dare risposte. Per questo stiamo lavorando per far si che i nostri candidati siano presenti al le prossime elezioni politiche”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-08-12T13:03:44+02:00