fbpx

Tg Lazio, edizione del 11 dicembre 2019

ROMA BOCCIATA SU TRASPORTI E RIFIUTI: DISCARICA A CIELO APERTO

Roma definita “una discarica a cielo aperto”, bocciata su pulizia e trasporti, ma anche sulla cura del verde e verso i servizi cimiteriali. E’ quanto emerge dalla Relazione annuale sullo stato dei servizi pubblici locali del 2019, presentata questa mattina in Campidoglio. Secondo i tecnici che hanno realizzato il rapporto, la pulizia delle strade è in netto peggioramento. “La scelta di non dotare la città di impianti- scrivono- sta avendo l’effetto di trasformare la città in una discarica a cielo aperto”. Sul fronte trasporti la relazione ricorda come nel 2018 siano calate le corse degli autobus di Atac. Unici dati positivi, la diminuzione delle liste d’attesa negli asili nido e il risparmio sull’illuminazione pubblica.

STASERA SCADE ORDINANZA RIFIUTI, ZINGARETTI: RAGGI SALVI ROMA

“Noi non vogliamo commissariare Roma. Il Comune e l’Ama possono salvare la città seguendo le indicazioni contenute nella nostra ordinanza”. Lo ha detto oggi il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a poche ore dalla scadenza dell’ordinanza che impone alla sindaca di Roma, Virginia Raggi, di scegliere dove realizzare la nuova discarica di Roma. Se Raggi non sbloccherà l’iter, il documento prevede che lo faccia un commissario. Gli eventuali poteri sostitutivi della Regione, però, non entreranno in vigore già da domani. “Stasera verificheremo quanti punti dell’ordinanza sono stati rispettati- ha spiegato Zingaretti- Ma non c’e’ nessun elemento automatico, nè volontà di commissariare il Comune di Roma”.

MEZZO AMA INVESTE ANZIANO, MORTO 84ENNE SU VIA CASILINA

Un uomo di 84 anni è morto dopo essere stato investito sulle strisce pedonali da un mezzo Ama in via Casilina, a Roma. L’autista, un 35enne, ora indagato per omicidio stradale, si è fermato a prestare soccorso. L’anziano, in gravi condizioni, è stato trasportato al policlinico di Tor Vergata, ma per lui non c’e’ stato nulla da fare.

ALLA FIERA DI ROMA IL PRIMO ‘NEW SPACE ECONOMY EXPOFORUM’

Si è aperta alla Fiera di Roma la prima edizione di ‘New Space Economy European ExpoForum’, il primo evento dedicato a 360 gradi all’economia dello spazio. La manifestazione è un’occasione di confronto sulle nuove potenzialità dell’ecosistema spaziale. Dopo la visita di ieri del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo Spazio, Riccardo Fraccaro, oggi è stato il turno del ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, che ha visitato gli stand in compagnia dall’astronauta italiana Samantha Cristoforetti. “Oggi è importante raccontare lo spazio con un linguaggio nuovo” ha commentato Fioramonti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

11 Dicembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»