Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Valle d’Aosta, partita vendita skipass stagionali

montagna veneto neve sciatori
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

AOSTA – La stagione dello sci alpino inizia la prossima settimana, sabato 16 ottobre, a Breuil-Cervinia, dove i cannoni sono al lavoro per preparare la neve. Da venerdì 8 ottobre in tutta la Valle sono iniziate le vendite degli skipass stagionali regionali, che potranno essere acquistati nelle biglietterie delle principali località.

Le tariffe sono aumentate: lo stagionale Valle d’Aosta, valido in tutte le stazioni compresa la Skyway Monte Bianco e alla Rosière, in Francia, e ad Alagna Valsesia, in Piemonte costa 1.180 euro contro i 1.070 euro delle ultime stagioni. Lo stagionale internazionale, valido anche nella località svizzera di Zermatt, costa 1.393 euro. Anche per l’inverno 2021-2022 è riproposto lo stagionale under 18, da usare sia sulle piste di discesa, sia su quelle di fondo, al prezzo di 50 euro (83 euro con Zermatt).

Per poter accedere agli impianti con veicoli chiusi (funivie, telecabine e seggiovie con cupola), sarà necessario il Green pass e l’utilizzo della mascherina chirurgica. Dopo Breuil-Cervinia, l’apertura degli altri comprensori è in programma sabato 27 novembre. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»