Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Un museo degli affetti in scatola: ecco l’idea dei musei modenesi per intrattenere i bimbi durante le feste

Dall’opera di Alice Padovani realizzata per i Musei Civici, nascono: un kit da ritirare per conservare i ricordi, la presentazione di un libro d’arte online ed un tombolone d’artista per l'epifania
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Una scatola da ritirare per crearsi un personalissimo ‘Museo degli affetti’, una presentazione di libro d’arte online, un tombolone d’artista per giocare insieme salutando le festività vissute in modalità anti Covid-19. Al centro c’è l’opera realizzata dall’artista Alice Padovani per i Musei al festival filosofia ‘Archivial impulse or The Museum-Machine’, come un archivio emotivo di oggetti dalle collezioni e conservati nei depositi. I disegni che ne ha fatto Padovani confluiscono ora in un libro d’artista che sarà presentato online sabato 19 dicembre.

UNA SCATOLA IN CUI RACCHIUDERE GLI AFFETTI

Dall’esperienza di Alice Padovani nasce ‘Regalami una scatola’, proposta laboratoriale per bambini che il museo propone di realizzare in famiglia durante le festività. L’invito è a costruire una collezione dei nostri affetti, di oggetti che diventano un richiamo a persone, storie, luoghi che in questo momento sono lontani da noi. Per raccontare con piccoli oggetti trovati nelle nostre abitazioni la storia della nostra casa, della famiglia, lontana e vicina, degli amici, della scuola. A dare una mano saranno gli esperti del museo e Alice Padovani stessa, in collegamento online. Le iscrizioni, gratuite e limitate a 30 posti, sono aperte sulla piattaforma Eventbrite.it.

Tra il 9 al 17 dicembre è poi necessario ritirare lo speciale kit al piano terra di Palazzo dei Musei, in viale Vittorio Veneto 5 a Modena (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19, il sabato dalle 8 alle 14.30 – chiuso domenica e festivi). Al momento del ritiro sarà richiesto un contatto al quale verrà inviato il link per il collegamento in una diretta streaming programmato per sabato 19 dicembre (ore 15.30 o 16.30 a seconda dell’iscrizione) per conoscersi e iniziare il laboratorio con l’artista Alice Padovani. Il piccolo museo privato potrà essere completato fino al 2 gennaio, quando si terrà un secondo incontro in diretta tra i partecipanti. Le foto delle scatole verranno raccolte dal Museo per farne una piccola mostra virtuale.

LA TOMBOLATA DELL’EPIFANIA IN STREAMING

Ispirata dai disegni di Alice Padovani è anche la tombolata che il Museo organizza il giorno dell’Epifania. Ci si iscrive tramite Eventbrite.it a partire dal 18 dicembre, i partecipanti riceveranno il link per collegarsi dalle proprie case con lo staff del museo e tentare la fortuna per una classica tombola delle feste. Le tessere, che riportano i disegni del libro d’artista di Padovani, si ritirano sempre al piano terra del Palazzo dei Musei previa iscrizione. Tra i premi, gadget e pubblicazioni dei Musei Civici e, per chi fa tombola, una copia del pregiato Libro d’artista di Alice Padovani.

LEGGI ANCHE: Gli attori attraversano Modena recitando le ‘Favole al citofono’ di Gianni Rodari

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»