Terminato a Napoli il murale di Jorit dedicato a Nino D’Angelo

È alto circa 12 metri e campeggia su una palazzina popolare in piazza Guarino a San Pietro a Patierno, quartiere dove il cantantautore è nato e cresciuto
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

NAPOLI – È alto circa 12 metri il murale di Nino D’angelo che campeggia su una palazzina popolare in piazza Guarino a San Pietro a Patierno, il quartiere di Napoli dove il cantautore e attore è nato e cresciuto. L’opera, realizzata da Jorit, èstata commissionata dall’associazione Aps Primavera.

LEGGI ANCHE: A Napoli un murale di 12 metri per Nino D’Angelo, la firma è di Jorit

L’intervento è stato realizzato nell’ambito del Patto per la Creatività urbana del Comune di Napoli, che vede il coinvolgimento dell’Assessorato al Verde, con delega alla creatività urbana, e del Tavolo Interassessorile dedicato in collaborazione con il presidente della commissione al Lavoro, Vincenzo Solombrino.

“É evidente – sottolinea l’assessore comunale con creatività urbana Luigi Felaco – il forte potere evocativo dell’opera, che l’amministrazione ha da subito appoggiato e sostenuto, a beneficio non solo del catalogo di opere di arte urbana ma in particolare del territorio e delle persone che lo attraversano”. Stante l’attuale recrudescenza dei casi di Covid-19 in città, l’evento pubblico di inaugurazione del murale è rimandato a data da destinarsi.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

9 Ottobre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»