Tg Musica, edizione del 8 settembre 2020

Ecco i titoli dell'edizione di oggi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

RAI 1, COLETTA RASSICURA DOPO FRASI AMADEUS: SANREMO 2021 SI FARÀ

“Non c’è stagione di Rai Uno senza Sanremo”. È Stefano Coletta, direttore di rete a riportare la calma dopo le affermazioni di Amadeus sulla prossima edizione della kermesse. Il conduttore e direttore artistico aveva affermato di non riuscire ad immaginare un festival senza pubblico. “Piuttosto non lo facciamo”, aveva detto. Una possibilità che, se l’ermegenza Coronavirus non lasciasse il Paese, non è nella realtà praticabile, come spiega Coletta: “È chiaro che ci adatteremo alle condizioni e agli accadimenti di quel momento ma il festival ci sarà”. L’appuntamento con Sanremo 2021 resta, quindi, intatto: sarà in tv dal 2 al 6 marzo.

ACHILLE LAURO PUBBLICA UNA NUOVA VERSIONE DEL DISCO 1969

Achille Lauro non si pone limiti in questo 2020 e – fresco di pubblicazione del disco “1990” – torna su tutte le piattaforme con una nuova uscita. Sarà disponibile dal 25 settembre “1969 – Achille Idol Rebirth”, versione rinnovata del lavoro dei record trainato dalla hit “Rolls Royce”. Un anno dopo la sua pubblicazione, l’album si arricchisce, così, di 5 brani. Uno su tutti “Maleducata”, singolo apripista e colonna sonora della serie Netflix “Baby 3” che ascolteremo in digitale dal 17 settembre. Tra i pezzi spicca, poi, “C’est la vie”, nell’interpretazione con Fiorella Mannoia, presentata in anteprima ai Seat Music Awards.

I TIROMANCINO TORNANO CON UN NUOVO SINGOLO

I Tiromancino aprono un nuovo capitolo della loro carriera. Esce l’11 settembre “Finché ti va”, primo assaggio del prossimo progetto discografico della band. Si tratta di un brano di natura intima e romantica, prodotto e arrangiato da Federico Zampaglione e Jason Rooney. “Finché ti va” è un viaggio tra atmosfere malinconiche. Il testo è nato lo scorso novembre ma l’emergenza Coronavirus ne ha posticipato l’uscita. “Ho voluto tenerla segreta e ho aspettato il momento giusto per farla venire alla luce”, ha spiegato Zampaglione.

SPOTIFY, POST MALONE RAGGIUNGE ED SHEERAN NEGLI STREAM

È tra gli artisti più interessanti del panorama urban internazionale e il pubblico sembra averlo compreso. Post Malone colleziona un nuovo record di ascolti. La sua “rockstar”, hit del disco di debutto “Beerbongs & Bentleys” in duetto con il rapper 21 Savage, ha raggiunto ufficialmente i 2 miliardi di stream su Spotify. La canzone è stata pubblicata nell’ormai lontano 2017 e ha fatto esplodere Malone come promessa da tenere d’occhio. Unico brano ad aver superato questa soglia finora era “Shape of you” di Ed Sheeran, recentemente diventato papà per la prima volta.

:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»