Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Zaki torna libero, a ‘Più libri più liberi’ Zerocalcare e altri artisti lo ritraggono

zerocalcare_zuzu
Coinvolte nella speciale iniziativa LRNZ, ZUZU, Rita Petruccioli, Antonio Pronostico e Sergio Algozzino
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Patrick Zaki è libero: non può esserci notizia più bella per una Fiera che ha voluto dedicare il proprio ventennale al tema della libertà. A seguito della sentenza del tribunale del Cairo, Più libri più liberi vuole celebrare la scarcerazione del giovane egiziano. Alcuni tra i più importanti fumettisti e illustratori presenti in Fiera – Zerocalcare, LRNZ, ZUZU, Rita Petruccioli, Antonio Pronostico e Sergio Algozzino – sono stati coinvolti in un’iniziativa speciale, in collaborazione con Bao, Tunuè e Coconino Press. Ogni artista ha realizzato un ritratto dell’attivista egiziano imprigionato. Un gesto di solidarietà ispirato dall’incontro di domenica 5 dicembre con Hazem Abbas, miglior amico di Zaki, e con la sorella Marise Zaki, in collegamento dal Cairo”. Lo comunica, in una nota, l’organizzazione di Più libri più liberi.

LEGGI ANCHE: Patrick Zaki sarà rilasciato, ma non assolto

Parte a Roma la 20esima edizione della fiera ‘Più libri più liberi’

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»