Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tokyo 2020, il campione olimpico Jacobs: “Da marzo qualcosa si è sbloccato nella mia testa”

instagram jacobs marcell
"É la mia prima Olimpiade ed è da tutta la vita che mi stavo preparando a questo momento"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

dalla nostra inviata Erika Primavera

TOKYO – “È da tutta la vita che mi sto preparando a questo momento, è la mia prima Olimpiade. Siamo riusciti nell’ultimo anno e mezzo a creare un team che mi sostenesse in tutto e già da questo inverno abbiamo visto i primi risultati con gli Europei di Torun in cui ho realizzato la prima prestazione stagionale indoor (sui 60 metri lo scorso marzo, ndr). Da lì si è sbloccato qualcosa nella mia testa e nelle mie gambe, che mi ha permesso di fare una grandissima stagione con risultati incredibili. Qui siamo riusciti ad arrivare al massimo della forma ed era ciò che contava, così abbiamo messo dietro tutti”.

Così alla Dire Marcell Jacobs, campione olimpico a Tokyo 2020 sui 100 metri e con la staffetta 4×100. Lo ‘sblocco’ a livello mentale non riguarda solo lui però. “Credo riguardi tutto il movimento. Tutti dal primo oro di Tamberi abbiamo avuto voglia di fare, con più determinazione. Tutti volevamo raggiungere il loro sogno e così è stato“, ha aggiunto l’azzurro, che ha cominciato a credere nel suo sogno quando “sono entrato nella finale individuale: sapevo che avevo raggiunto il mio primo obiettivo. L’altro era quello di divertirmi il più possibile. E lo abbiamo fatto, è stato magnifico, con una gara tecnicamente perfetta, senza sbagliare nulla”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»