hamburger menu

Riaperto il colle del Gran San Bernardo, strada collega Italia-Svizzera

Riaperta la strada del colle del Gran San Bernardo, che collega Italia e Svizzera

AOSTA – È stata riaperta nei giorni scorsi, con una piccola cerimonia, la strada del colle del Gran San Bernardo, che collega Italia e Svizzera. I mezzi dell’Anas hanno riaperto al traffico il passo con una rimozione simbolica di neve riportata, perché anche ai 2.469 metri di quota del colle era ormai sciolta, la strada statale 27 del Gran San Bernardo, che collega Saint-Rhémy-en-Bosses e Bourg-Saint-Pierre.

L’Anas e il gestore elvetico avevano avviato le attività di sgombero neve, condotte dal personale specializzato tramite turbine fresaneve, una pala meccanica e lame con dispositivo spargisale. Parallelamente alle operazioni di pulizia della statale i tecnici hanno reinstallato i guard-rail e la segnaletica verticale, rimosse prima della chiusura e stoccate nel centro di manutenzione dell’Anas per evitarne il danneggiamento a causa di possibili valanghe.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-05T12:56:50+02:00