Usa, i Democratici mantengono la maggioranza alla Camera

Secondo i media americani il Partito potrebbe anche ampliare il controllo sulla Camera bassa del congresso
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

di Brando Ricci

ROMA – Il Partito democratico ha riconfermato la maggioranza alla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti: lo indicano i dati elettorali, rilanciati da Nbc ed altre emittenti. Secondo i media americani il Partito potrebbe anche ampliare il controllo sulla Camera bassa del congresso. A oggi i democratici dispongono di 232 seggi su 435.  Tra i riconfermati Alexandria Ocasio-Cortez e Ilhan Omar, giovani deputate balzate agli onori della cronaca per le origini multiculturali ma soprattutto per la linea politica fermamente contraria al presidente Donald Trump, soprattutto in fatto di immigrazione.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

4 Novembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»