Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

VIDEO | Joe Biden eletto alla guida degli Stati Uniti: “Sarò il presidente di tutti”

joe biden
Dopo la vittoria della Pennsilvania, Biden supera la soglia dei 270 elettori. È il 46esimo presidente degli Stati Uniti e dice: "Sarò il presidente di tutti"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

https://vimeo.com/476660340

ROMA –  Joe Biden è il 46esimo presidente degli Stati Uniti d’America. La notizia è diffusa dalla Cnn: “Dopo la vittoria della Pennsylvania– informa l’emittente americana- Biden ha oltre 270″ voti dei grandi elettori.

“America, sono onorato che tu abbia scelto me per governare il nostro grande Paese. Il lavoro che abbiamo davanti sarà duro, ma ti prometto questo: sarò il presidente di tutti gli americani, di chi mi ha votato e di chi non lo ha fatto. Ripagherò la fiducia che hai riposto in me”. Lo scrive su Twitter il 46esimo presidente degli Stati Uniti Joe Biden.

A NEW YORK FESTA CON CONCERTI DI CLACSON E PENTOLE

Concerti di pentole e colpi di clacson a New York, pochi minuti dopo l’annuncio da parte dei media americani dell’elezione di Joe Biden come 46esimo presidente degli Stati Uniti. Video pubblicati sui social network mostrano la festa, cominciata con l’arrivo dei dati della Pennsylvania, lo Stato alla fine decisivo per il superamento da parte dello sfidante democratico di Donald Trump della soglia dei 270 “grandi elettori”.

https://vimeo.com/476654303

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»