Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Sei donne e sei uomini: il sindaco Gualtieri presenta la sua giunta per Roma

sindaco gualtieri giunta
Il sindaco mantiene tra le altre le deleghe a Partecipate, Pnrr e Personale: "È una bellissima squadra di persone di alto profilo che lavoreranno con grande impegno per rilanciare Roma"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Sono davvero felice di presentare questa bellissima squadra di sei donne e sei uomini di alto profilo che con grande impegno lavoreranno per rilanciare Roma”. Lo ha detto il nuovo sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, presentando la sua Giunta per Roma Capitale nella sala della Protomoteca, in Campidoglio. Il primo cittadino ha anche annunciato che manterrà le deleghe a Attrazione investimenti, Clima, Partecipate, Personale, Pnrr, Relazioni internazionali, Sicurezza, Transizione digitale e Università

LA NUOVA GIUNTA

  • Silvia Scozzese, vicesindaca e assessora al Bilancio;
  • Andrea Catarci, assessore al Decentramento, alla Partecipazione e ai Servizi al Territorio;
  • Sabrina Alfonsi, assessora all’Agricoltura, all’Ambiente e al Ciclo dei rifiuti;
  • Barbara Furnari, assessora alle Politiche Sociali e alla Salute;
  • Miguel Gotor, assessore alla Cultura;
  • Alessandro Onorato, assessore ai Grandi eventi, allo Sport e al Turismo;
  • Monica Lucarelli, assessora alle Attività Produttive e Pari Opportunità;
  • Eugenio Patanè, assessore alla Mobilità;
  • Claudia Pratelli, assessora alla Scuola, alla Formazione e al Lavoro;
  • Ornella Segnalini, assessora ai Lavori Pubblici e alle Infrastrutture;
  • Maurizio Veloccia, assessore all’Urbanistica;
  • Tobia Zevi, assessore al Patrimonio e alle Politiche Abitative.

GUALTIERI: “PNRR, GIUBILEO ED EXPO 2030 OPPORTUNITÀ STRAORDINARIE”

“Da oggi inizia un cammino di cinque anni che sarà intenso e appassionante per tracciare e definire il futuro di Roma. Abbiamo opportunità straordinarie come il Pnrr, il Giubileo, una grande responsabilità, la candidatura all’Expo 2030″, ha dichiarato Gualtieri nel corso della presentazione della sua Giunta.

“POSSIAMO RECUPERARE IL RUOLO DI GRANDE CAPITALE EUROPEA”

Il primo cittadino non nasconde l’entusiasmo per la sfida che attende la sua squadra ed elenca gli obiettivi da centrare: “Abbiamo tanti problemi da affrontare con determinazione, consapevoli della difficoltà della sfida e siamo molto fiduciosi e ottimisti che con il duro lavoro, l’ascolto della città e il coinvolgimento dei cittadini potremo costruire una città che funziona meglio e che sappia recuperare il ruolo di grande Capitale europea con un ruolo di guida”.

“PARLEREMO CON I FATTI”

Ci metteremo tutte le nostre energie, la nostra determinazione e il nostro entusiasmo. Io ho grande fiducia nell’impegno, nella qualità e nel lavoro di queste dodici personalità che si mettono insieme a me al servizio della città. Saremo una squadra che cercherà di parlare il più possibile con i fatti”, ha concluso il sindaco Gualtieri.

QUATTRO CONSIGLIERI IN GIUNTA, ECCO CHI SUBENTRA IN ASSEMBLEA CAPITOLINA

Con la nomina della Giunta da parte del nuovo sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, sono quattro i consiglieri eletti del centrosinistra che con il salto ad assessore lasceranno il proprio posto in Assemblea capitolina, che si insedierà domani, ai primi dei non eletti delle rispettive liste. In particolare, per il Pd entreranno Antonella Melito e Cristina Michetelli al posto di Sabrina Alfonsi (che ha ricevuto le deleghe ad Ambiente e Rifiuti) e Maurizio Veloccia (Urbanistica), per la Lista civica Roberto Gualtieri entrerà Rocco Ferraro al posto di Monica Lucarelli (Attività Produttive e Pari Opportunità), mentre per Roma Futura ci sarà Tiziana Biolghini al posto di Claudia Pratelli (Scuola, Formazione e Lavoro).

LA BOCCIATURA DI CALENDA: “PESSIMO INIZIO”

“La giunta presentata da Roberto Gualtieri è purtroppo esattamente come ce l’aspettavamo. Un rappresentante per corrente del Pd ai ministeri chiave e nel gabinetto e incarichi vari per chi ha costruito le listine a supporto. Pessimo inizio”. È quanto scrive su Twitter il leader di Azione, Carlo Calenda, dopo la presentazione della squadra del sindaco Gualtieri.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»