Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Viabilità, tredici milioni in cinque anni alla provincia di Potenza

Per il presidente Guarino tuttavia i fondi non saranno sufficienti a colmare i ritardi di interventi su una rete viaria complessa di circa 2700 chilometri
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

POTENZA – “La decisione assunta dal governo nazionale di prevedere cospicui finanziamenti alla viabilità nei prossimi cinque anni alle Province e in particolare a quella di Potenza, ci fa ben sperare per la evoluzione positiva del dibattito aperto sul ruolo e le funzioni da noi esercitate”. Così il presidente della Provincia di Potenza, Rocco Guarino, commenta la notizia dello stanziamento di 13milioni e 395mila euro nei prossimi cinque anni per interventi sulla viabilità provinciale comunicata dal sottosegretario ai Lavori pubblici, Salvatore Margiotta.

Guarino sottolinea tuttavia come le risorse “non saranno sufficienti a colmare i ritardi accumulati in questi anni nel rispondere ai bisogni che la comunità ha evidenziato e soprattutto a garantire condizioni di interventi strutturali su una rete viaria complessa di circa 2700 chilometri e di evidente importanza per la mobilità“.

Il presidente della Provincia di Potenza ha inoltre espresso preoccupazione per la tempistica degli interventi, “atteso che per l’anno in corso il finanziamento è di appena 800mila euro sul totale. Saremo attenti e vigili nel corso dei prossimi anni a favorire e sollecitare dunque ulteriori interventi economici – ha aggiunto Guarino – per evitare che l’interesse collettivo si fermi qui, ribadendo il ruolo e la funzione della Provincia come ente intermedio, momento di sintesi dei bisogni locali e casa dei 100 Comuni”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»