Sanità Calabria, Strada: “Regione soffre di cattiva gestione”

Il fondatore di Emergency oggi è a Crotone per un sopralluogo all'ospedale da campo che l'organizzazione gestirà per fronteggiare l'emergenza Covid
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

REGGIO CALABRIA –  “È una regione che soffre di una cattiva gestione della sanità, di una progressiva distruzione della sanità pubblica, ed è quello che dobbiamo cercare di ricostruire. Non potremo farlo noi in una settimana. Però bisogna andare in quella direzione, c’è bisogno di una forte sanità pubblica per rispondere ai bisogni della popolazione”. Così il fondatore di Emergency, Gino Strada, al Tg3 Calabria.
Strada oggi è a Crotone per un sopralluogo all’ospedale da campo che l’organizzazione gestirà per fronteggiare l’emergenza Covid in assistenza al nosocomio cittadino.

LEGGI ANCHE: 

STRADA: NON MI È MAI STATO CHIESTO DI FARE IL COMMISSARIO

Non mi è stato mai chiesto dal governo di fare il commissario alla sanità in Calabria, – sottolinea Strada – né l’ho chiesto io. Non mi vedo in questo ruolo, non è nelle mie corde, è un’esperienza che non ho mai fatto e avrebbe richiesto anche l’affiancamento di uno staff di manager aziendali”. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»