Prescrizione, Bonafede: “Da oggi in vigore riforma, sono orgoglioso”

Il ministro della Giustizia: "Ora per il 2020 avanti con la riforma del processo penale e civile"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “Un messaggio di auguri per il nuovo anno. Da oggi entra in vigore la riforma della prescrizione! Adesso dobbiamo lavorare compatti per garantire tempi brevi dei processi. Buon 2020 a tutti”. Lo scrive su facebook Alfonso Bonafede, ministro della giustizia.

LEGGI ANCHE: La riforma sulla prescrizione in vigore dal 1 gennaio, vertice aggiornato al 7

In un video Aggiunge: “Io rispetto l’opinione di tutti, ma sono molto orgoglioso del fatto che da oggi, 1 gennaio 2020, la prescrizione così come siamo stati abituati a conoscerla, non esiste più, almeno per quanto riguarda la fase successiva alla sentenza di primo grado. Adesso dobbiamo metterci al lavoro, compatti, per la riduzione dei tempi del processo. È giusto che tutti i cittadini abbiano diritto ad un processo che abbia una durata breve e ragionevole. Nel 2020, riforma del processo penale e del processo civile, per garantire una drastica riduzione dei tempi dei processi, sono gli obiettivi più importanti su cui ci metteremo subito al lavoro”.

LEGGI ANCHE: Gratteri: “La prescrizione è una ghigliottina. Facciamo partire la riforma e velocizziamo i processi”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

1 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»