Venezia, Comune investe 239.000 euro per sistemare cimiteri

ROMA – Il Comune di Venezia investirà 239mila euro per restaurare l’ala sud della chiesa storica del cimitero di Mestre e l’entrata vecchia del cimitero di Favaro. Lo annuncia l’assessore ai Lavori pubblici, Francesca Zaccariotto, spiegando che gli interventi saranno realizzati per espressa volontà del sindaco, Luigi Brugnaro, che nel corso della passata estate ha effettuato sopralluoghi delle strutture constatando lo stato di degrado provocato da infiltrazioni di acqua piovana. Nello specifico, nella chiesa saranno rimossi e sostituiti tutti gli elementi di copertura ammalorati, sarà demolito e ricostruito uno dei soffitti a volta e sarà effettuata la manutenzione degli archi a sesto ribassato sulla facciata est. Sul lato ovest, invece, saranno ripuliti gradini, superfici lapidee e intonaci. A Favaro saranno rifatte l’orditura principale e secondaria della falda sud del tetto posizionando una guaina impermeabile, saranno sistemate le pareti nord, sud e ovest, mentre a est saranno rifatti l’intonaco e le inferriate.

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare:

25 Luglio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»