Lavoro, Groupama cerca nuovi collaboratori per potenziare rete agenzie

ROMA – Groupama Assicurazioni, in linea con il suo posizionamento di player leader nell’innovazione e vicino alle giovani generazioni, lancia un’importante campagna di recruiting rivolta a nuovi Collaboratori di agenzia per offrire loro un percorso formativo all’avanguardia e garantire ai clienti un servizio di consulenza sempre più evoluto. In particolare, la compagnia si focalizza nella ricerca, su scala nazionale, di professionisti del settore, che abbiano già maturato esperienza, offrendo uno sviluppo professionale di lungo termine.

Tante le opportunità previste per i futuri consulenti assicurativi che potranno beneficiare di un percorso formativo, arricchito da contest produttivi e programmi di loyalty, per accrescere le proprie competenze. Inoltre saranno promotori di un’offerta digitale e innovativa con prodotti che recepiscono i principali bisogni del mercato e sfruttano le soluzioni tecnologiche all’avanguardia. I collaboratori avranno a loro disposizione strumenti e tool professionali esclusivi per garantire un approccio sempre più personalizzato alla consulenza verso il cliente per tutto il suo lifecycle.

La raccolta delle candidature durerà 30 giorni e prenderà il via il 26 giugno a Roma, in occasione dell’Esame IVASS 2018, con un Recruitment Day. Tutti coloro che in questa occasione si candideranno lasciando i propri dati nei punti di contatto previsti, potranno accedere gratuitamente al Sales Capability Indicator, un innovativo assessment online finalizzato a misurare le competenze legate alla vendita, i punti di forza e le aree di miglioramento. Il piano di reclutamento proseguirà poi con una campagna adv su LinkedIn e Google. Il processo di selezione continuerà con valutazioni e colloqui che coinvolgeranno direttamente le Agenzie, con il supporto del District ed Area Manager della Compagnia. Per inviare la propria candidatura www.consulenteassicurativo.groupama.it.

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare:

22 giugno 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»