Di Maio: “Lucano a Riace ha violato leggi, non è un modello”

ROMA – “Fermo restando che occorre aiutare le persone che stanno a Riace, però su questo tema di Riace c’è un un’inchiesta, c’è un sindaco che è stato arrestato, poi rilasciato e ora ha un divieto di dimora. Il tema però è che sono state violate pesantemente delle leggi. In Italia ci sono 8 mila sindaci e io da ministro della Repubblica non posso dire a quegli altri 7.999 che quello è un modello, se no gli altri sono tutti fessi. Non è che possiamo dirgli che se violi tutte le regole possibili hai costruito un modello“. Lo dice il ministro allo Sviluppo economico e al Lavoro, Luigi Di Maio, a ‘In mezz’ora’ su Rai tre.

Quanto al fatto che stasera Mimmo Lucano dovrebbe esser ospite di Fabio Fazio, il leader M5s osserva: “Fazio stasera inviterà nel suo studio il sindaco di Riace, è la sua trasmissione, ha la sua linea editoriale. A me quello che preoccupa è però il messaggio che stiamo dando agli altri sindaci: che si possono violare tutte le regole. Se è così ci vorranno 8 mila posti in cella perchè ci saranno 8 mila sindaci arrestati”.

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare anche:

21 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»