Trump conferma: “A maggio ambasciata Usa a Gerusalemme”

ROMA – L’ambasciata degli Stati Uniti verrà spostata a Gerusalemme. A dirlo è lo stesso Presidente Usa Donald Trump in un tweet. Inviando ieri i “migliori auguri al primo ministro Netanyahu e a tutto il popolo di Israele nel 70° anniversario della vostra grande indipendenza”, ha confermato con un tweet che gli Usa sono “in attesa di spostare la nostra ambasciata a Gerusalemme, il prossimo mese”. Riferendosi ad Israele, Trump ha aggiunto che “non abbiamo migliori amici in nessun altro posto”.

19 Aprile 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»