TG-Lazio

Domenica a Roma arriva il ‘disability pride italia’; Musica, arte e danza alle terme di Dioclenziano

VIOLENTA LITE TRA CLOCHARD A TRASTEVERE: UN MORTO E UN FERITO

Una violenta lite e’ scoppiata la scorsa notte tra due senza fissa dimora in viale Trastevere, all’altezza del ministero dell’Istruzione. All’arrivo dei soccorsi, avvertiti da un operatore dell’Ama, un cittadino romeno era morto – ucciso a bastonate – mentre un altro e’ stato rintracciato poco distante e trasportato in codice rosso all’ospedale Fatebenefratelli. Indaga la Polizia che al momento sta raccogliendo testimonianze e dettagli utili a ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Al momento non si esclude la presenza di altre persone.

CAUDO: PRONTI CONVOCARE MUNICIPIO III A OLTRANZA AL TMB SALARIO

“I cittadini non possono piu’ respirare questa puzza. Sono pronto a convocare qui davanti, a oltranza, il Consiglio municipale”. Lo ha annunciato oggi il presidente del III Municipio, Giovanni Caudo, al termine di una visita effettuata nel Tmb Salario. Secondo Caudo, l’impianto “e’ incompatibile con l’area urbana che gli sta attorno. Bisogna accelerare la dismissione. Inoltre vogliamo sapere da Ama quanti rifiuti entrano ogni giorno e
quanti ne escono”.

DOMENICA A ROMA ARRIVA IL ‘DISABILITY PRIDE ITALIA’

Domenica arriva nella Capitale per la prima volta il ‘Disabilty Pride Italia’. Piazza del Popolo sara’ la tappa finale della quarta edizione di questo evento dedicato alle persone con disabilita’ e finalizzato a rivendicare con orgoglio il diritto di avere le stesse possibilita’ dei normodotati. Il via alle 17.30 con il raduno a piazza Madonna Di Loreto da dove partira’
il corteo. “Sono molto orgogliosa di presentare il Disability Pride- ha detto oggi il sindaco di Roma, Virginia Raggi- Forse a Roma non e’ mai stato fatto molto, ma la mia amministrazione sta lavorando per rendere la citta’ piu’ civile”.

MUSICA, ARTE E DANZA ALLE TERME DI DIOCLENZIANO CON RASSEGNA ‘O’

La musica, l’arte e la danza entrano alle Terme di Diocleziano e, come l’acqua, diventano elementi di benessere. Dal 14 settembre e fino al 16 dicembre, le grandi Aule, i chiostri rinascimentali e il Planetario saranno inondati da ‘O’, la rassegna promossa dal Museo nazionale romano ed Electa. Piu’ di 40 artisti internazionali restituiranno agli antichi spazi termali la loro vocazione di luogo di incontro, interazione e conoscenza. Tra i
nomi in programma, Anna Calvi, che aprira’ la rassegna, Amala Dianor, Quintus Miller e Donato Dozzy. Inoltre, dal 28 settembre le Terme ospiteranno la mostra ‘Giacometti, Picasso e gli altri. Il primitivismo nella scultura del Novecento’.

9 luglio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»