Premio Cantamessa, Casetti: "Grazie a Galeno ho realizzato il mio sogno"

Sanità

Premio Cantamessa, Casetti: “Grazie a Galeno ho realizzato il mio sogno”

ROMA –  Torna il premio ‘Eleonora Cantamessa’ di Cassa Galeno, la cassa mutua cooperativa privata che, tra le altre cose, sostiene i progetti dei giovani medici under 40 con finanziamenti per la ricerca, la formazione e i progetti di volontariato. La quinta edizione prevede tre borse di studio del valore di 4mila euro ciascuna. L’obiettivo rimane quello di promuovere la professione medica, nello spirito della solidarietà che da sempre accompagna Cassa Galeno. Un gesto per onorare l’esempio offerto da Eleonora Cantamessa, ginecologa della provincia di Bergamo che nel 2013 ha perso la vita per soccorrere un uomo ferito. Un gesto per cui le sono state riconosciute, alla memoria, la Medaglia d’oro al valore civile conferita dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e la Medaglia d’oro alla Sanità pubblica.

Una realtà, quella di Cassa Galeno, che nel nome di Eleonora ha già permesso a molti giovani medici di coltivare i loro sogni. “Ho iniziato un corso di dottorato in Translational medicine all’università di Pavia e ho in programma di trascorrere un periodo in un laboratorio di eccellenza, il centro di Medicina molecolare di Vienna” ha raccontato, all’agenzia Dire, Ilaria Carola Casetti, dell’Omceo di Cremona, vincitrice del premio ‘Eleonora Cantamessa’ 2017.

“Grazie al finanziamento di Cassa Galeno- ha continuato Ilaria Carola Casetti- ho la possibilità di realizzare il mio progetto e di rimanere anche qualche mese in più rispetto al previsto. La caratteristica fondamentale per essere un buon medico è quella di riuscire a trovare l’ambito che più interessa e portare avanti la ricerca in quella direzione. Nel momento in cui si trova una cosa bella che appassiona, che può andare dall’assistenza alla ricerca scientifica, quella è la strada giusta. A un giovane che ama la medicina- ha concluso- consiglio di studiare il più possibile, più cose si conoscono più è facile trovare la via giusta per noi che poi diventa anche quella più utile per gli altri”. Per partecipare al premio Eleonora Cantamessa 2018 è necessario scaricare il bando e inviare la domanda, completa di tutti i documenti richiesti, entro il 29 giugno. La domanda può essere inviata a: [email protected] Tutte le informazioni sul sito www.cassagaleno.eu.

9 aprile 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»