Tg Lazio, edizione del 8 aprile 2019 - DIRE.it

Tg Lazio, edizione del 8 aprile 2019

CUCCHI, SUPERTESTIMONE: STEFANO PESTATO, CHIEDO SCUSA A FAMIGLIA

“Chiedo scusa alla famiglia Cucchi e agli agenti della polizia penitenziaria. Per me questi anni sono stati un muro insormontabile”. E’ iniziata cosi’ la deposizione del vicebrigadiere del Carabinieri, Francesco Tedesco, supertestimone del processo bis sulla morte di Stefano Cucchi, davanti alla Corte d’Assise. Tedesco ha raccontato per la prima volta le fasi del pestaggio di Cucchi nella caserma della compagnia Casilina la notte del suo arresto, il 15 ottobre del 2009, dopo essersi rifiutato di sottoporsi al fotosegnalamento. “A Stefano furono dati schiaffi e calci- ha spiegato Tedesco- Con una spinta cadde in terra sul bacino e sbatte’ la testa. Io sentii il rumore della testa” ha spiegato Tedesco.

COMMERCIO, TAVOLO DECORO: -50% POSTAZIONI AMBULANTI A ROMA

La stretta a Roma su camion bar, edicole, bancarelle e chioschi e’ a un passo dal diventare realta’. E’ quanto emerso dal Tavolo tecnico interistituzionale sul decoro, che oggi ha deciso di ridurre del 50% le postazioni degli ambulanti da varie zone della citta’. “L’obiettivo e’ ripulire Roma” ha spiegato l’assessore capitolino al Commercio, Carlo Cafarotti. Critiche dall’assessore al Commercio del I Municipio, Tatiana Campioni: “Si scarica tutto su di noi, ma non ci sono aree libere per ricollocare gli ambulanti che si vogliono togliere dalle aree di pregio”.

ZINGARETTI VISITA IL VINITALY: SEMPRE PIÙ SPAZIO AL LAZIO

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha visitato stamani il padiglione Lazio del Vinitaly, a Verona. Accompagnato dal presidente di Arsial, Antonio Rosati, Zingaretti ha incontrato i 63 produttori, assaggiando anche qualche calice. “Il Vinitaly e’ il luogo della fiducia, quello che serve all’Italia in questo momento- ha sottolineato il governatore- Noi facciamo la nostra parte, con una regione che ogni anno recupera spazi e competitivita’”.

CULTURA, LE POTENZIALITÀ DELLA VOCE IN MOSTRA AL PALAEXPO

Si chiama ‘Il corpo della voce’ la prima mostra a Roma dedicata alla voce intesa come pura potenzialita’ sonora. Inaugurata oggi al Palazzo delle Esposizioni e aperta fino al 30 giugno, la mostra presenta piu’ di 120 opere tra foto, video, partiture originali e documenti esposti per la prima volta al pubblico di tre straordinari protagonisti: la cantante, Cathy Berberian, l’attore Carmelo Bene, e il musicista Demetrio Stratos.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

8 Aprile 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»