Roma, traffico in tilt: la protesta degli ambulanti blocca via Tuscolana - DIRE.it

Lazio

Roma, traffico in tilt: la protesta degli ambulanti blocca via Tuscolana

ROMA – Traffico bloccato sulla via Tuscolana dove è in atto la protesta di alcune decine di ambulanti che con i loro furgoni stanno transitando a rilento lungo il tratto che va da Subaugusta al Quadraro.

Alla lenta marcia organizzata dai sindacati di categoria contro le delocalizzazione degli spazi fissi e a rotazione, si stanno aggiungendo altri furgoni agli oltre 30 già in strada. Il traffico veicolare risulta in questo momento molto rallentato in entrambi i sensi di marcia. Presidiati dai Vigili e dagli agenti della Polizia di Stato i principali incroci di via Tuscolana.

Attimi di tensione tra un ambulante alla guida di un furgone e alcuni agenti della Polizia locale si sono registrati poco fa all’incrocio con via del Quadraro quando all’invito di un agente ad accelerare l’andatura, pena la scrittura di un verbale, l’ambulante ha risposto scendendo dal furgone e urlando: “Io ho 5 figli e un mutuo e tu mi fai il verbale?”. La situazione è subito tornata alla normalità.

La protesta è stata organizzata a circa due settimane di distanza dalla decisione dell’amministrazione comunale di delocalizzare gli ambulanti da via Tuscolana nelle aree di via di Tito Labieno.

1 febbraio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»