Tg Lazio, edizione del 29 luglio 2020

Ecco i titoli dell'edizione di oggi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

CORONAVIRUS, NELLA CAPITALE 25 NUOVI POSITIVI

Con 34 nuovi casi nel Lazio, di cui 25 nella Capitale, tornano ad aumentare i contagi al Coronavirus. Sedici casi sono di importazione: otto del Bangladesh, tre dalla Spagna, due dalla Romania, due dall’India e uno dall’Afghanistan. Tre i casi riscontrati grazie agli screening in fase di pre-ospedalizzazzione. Hanno preso il via questa mattina i test presso il Terminal dei bus a Tiburtina e i passeggeri del primo arrivo dalla Romania sono tutti negativi. Previsti per questa settimana circa 500 arrivi, con operazioni garantite presso lo scalo anche nelle ore notturne e nei fine settimana quando sono previsti il maggior numero di arrivi.

MOTORI, ROTTAMI E PEZZI RICAMBIO: GDF SCOPRE DISCARICA ABUSIVA

Motori, pezzi di ricambio e rottami. La Guardia di Finanza di Roma ha sequestrato una discarica abusiva nella zona di Casal Monastero, periferia est della Capitale. A scovarla è stato l’equipaggio di un elicottero della sezione aerea di Pratica di Mare. I militari del Gruppo di Tivoli, poi, appurata la mancanza di autorizzazioni amministrative, sono entrati in azione, trovando oltre 250 carcasse di auto e motoveicoli, pneumatici e parti di ricambio, alcune delle quali nuove e di sospetta provenienza. Due persone sono state denunciate.

LIBERATA DA OCCUPANTI AREA EX MERCATI GENERALI: 5 DENUNCIATI

Nuova operazione della Polizia nell’area degli ex mercati generali. Durante i controlli sono state fermate 5 persone straniere, 4 afghani in regola con il permesso di soggiorno e un maliano, il cui status è in corso di accertamento. Per tutti e cinque è scattata la denuncia per invasione di terreni e di edifici. Nei confronti del responsabile della ditta, incaricata di ripulire la zona, è stato redatto verbale di riconsegna dell’area e degli immobili.

A OSTIA AL VIA PUNTI BLU DEL I MUNICIPIO RIVOLTI AGLI ANZIANI

Hanno preso il via, nello stabilimento balneare del dopolavoro Atac di Ostia, i ‘Punti blu’ del I Municipio di Roma rivolti agli anziani. Al prezzo simbolico di 2 euro, chi aderisce ha garantito il trasporto quotidiano da Roma a Ostia e ritorno, l’ombrellone, il lettino e il pranzo. Saranno tre i turni a disposizione, per un periodo di 12 giorni ciascuno e per 50 persone a turno. L’iniziativa, che si concluderà il 6 settembre, secondo la presidente Sabrina Alfonsi rappresenta “un elemento importante di investimento nelle politiche di invecchiamento attivo”.

:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»