Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Von Der Leyen: “Assicureremo ai cittadini europei la giusta quota di vaccini”

von-der-leyen
Secondo la Commissione Ue sono stati immunizzati con entrambe le dosi 18 milioni e 200.000 cittadini europei, l'equivalente del 4,1% del totale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il Consiglio Ue “garantirà che gli europei abbiamo la loro giusta quota di vaccini”: lo ha annunciato Ursula von der Leyen, il vista dell’incontro di oggi e domani tra i capi di Stato e di governo dei Paesi membri.

tweet von der leyen

Con un messaggio diffuso sui social network, Von der Leyen ha riferito che entro la fine di questa settimana nell’Ue saranno stati consegnati 88 milioni di vaccini. A oggi, sempre secondo la Commissione, sono stati immunizzati con entrambe le dosi 18 milioni e 200.000 cittadini europei, l’equivalente del 4,1% del totale.

Rispetto all’export, Von der Leyen ha comunicato che dal primo dicembre a oggi sono partiti dall’Ue per altri 33 Paesi del mondo 77 milioni di dosi. La gran parte dei governi destinatari aderirebbero al meccanismo Covax, del quale l’Unione europea è il primo donatore, finalizzato al sostegno degli Stati più svantaggiati.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»