‘Save her’: a Roma per la Giornata della Terra spunta E.T.

L'extraterrestre più famoso di sempre è spuntato questa mattina in via degli Annibaldi ed è opera dell'artista Harry Greb
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La Giornata mondiale della Terra a Roma inizia con E.T. che chiede di salvare il pianeta. L’extraterrestre più famoso di sempre è spuntato questa mattina in via degli Annibaldi ed è opera dell’artista Harry Greb, che lo ha ritratto vestito come un bambino con gli occhi blu che gioca a basket.

LEGGI ANCHE: Earth Day, dalla marcia nel 1970 al miliardo di manifestanti nel mondo

E.T. sotto al braccio tiene infatti un pallone da pallacanestro con la terra disegnata e con il suo celebre dito la indica, mentre sulla maglietta grigia una scritta verde recita ‘Save her’.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»