NEWS:

Il morbillo è tornato, Bassetti: “Speriamo non sia l’inizio di una epidemia”

In 48 ore all'ospedale San Martino di Genova sono stati registrati due casi di morbillo, Bassetti preoccupato:"Speriamo non sia l'inizio di una epidemia"

Pubblicato:22-03-2024 11:24
Ultimo aggiornamento:22-03-2024 16:51

morbillo
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – “Il morbillo è tornato. Anzi è ritornato. Nelle ultime 48 ore abbiamo visto due casi di morbillo qui al San Martino: un signore di 40 anni straniero ricoverato con polmonite da virus del morbillo e una ragazza italiana di 25 anni che è stata invece dimessa. Entrambi non erano vaccinati. Speriamo non sia l’inizio di una epidemia anche in Liguria, come già sta succedendo in altre regioni italiane“. Lo fa sapere in un post su Facebook il direttore della Clinica di Malattie Infettive del Policlinico San Martino di Genova, il professor Matteo Bassetti.

“È importante sensibilizzare tutti i medici- prosegue Bassetti, postando una foto- che quando si trovano di fronte a un esantema simile alla foto, bisogna richiedere gli esami per verificare se si tratta di morbillo”.

LEGGI ANCHE: Il morbillo torna a fare paura in Europa: in Romania +1.745 casi, in Italia +29
LEGGI ANCHE: In Europa aumentano i casi di morbillo: in Italia trovata una variante che sfugge ai test


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it